Scopri il territorio

Benvenuti tra le Dolomiti! Visita Canazei, il gioiello della Val di Fassa.

Gries

Gries è una frazione del paese di Canazei che si estende in un’ampia zona verdeggiante attraversata dal Rio Soracrepa. Originariamente costituita da poche costruzioni, i tobié, di cui sono rimaste ancora oggi quattro splendide testimonianze, negli ultimi anni ha subito un notevole sviluppo urbanistico.

La tradizione racconta che il paese fu distrutto interamente da una grande frana eccezion fatta per una casa, la cosiddetta “casa forte”, che a differenza delle altre costruzioni in legno era stata fatta in muratura (ora si trova nelle vicinanze della caserma dei carabinieri). Nel 1860 e 1912 subì la devastazione di due terribili incendi per poi essere ricostruita nel pieno rispetto della tradizione.

Le frazioncine di Mortic e Soracrepa, abitate sino al 1900, scomparirono a causa di alluvioni e frane

Gries, origini del nome

Il nome Gries ha origine tedesca e probabilmente si spiega con il termine “Griess” cioè “sabbia grossa”. Ciò probabilmente per il tipo di terreno che caratterizzava il luogo, fatto di sassi, polvere granulosa e rena dovuto all'instabilità geologica. 

Gli abitanti vengono chiamati “Botaces, ovvero "Botticelle", per indicare la loro specialità nella costruzione di botti, contenitori in legno usati per la fermentazione dei crauti.