•  

Scopri il territorio

Cultura, arte e leggenda

Cultura, arte e leggenda

Mascherèdes

Le “mascherate” sono dei burleschi pezzi teatriali, solitamente di un atto, in lingua ladina e a volte anche in italiano. Oggi vengono organizzate dal Grop de la Mèscres de Dèlba e Penìa presso una piccola sala della vecchia canonica di Penia, frazione di Canazei. Vengono proposte nel periodo carnevalesco e rappresentano forse la parte più nascosta ma anche più intima e sentita del carnevale nell'alta valle.

Musica

Nella tradizione ladina in generale ogni occasione era ed è buona per suonare e ballare. Già nel '700/'800 grande importanza veniva data alla musica, elemento immancabile nelle feste. Oggi come allora, i suonatori (sonadores) allietano le feste e fanno ballare con le loro canzoni folk o moderne.

I giovani si impegnano ad imparare le musiche della tradizione popolare che spesso si rifanno a quella tirolese e tedesca. In valle attivi sono bande, gruppi folkloristici, band di vario genere e cori. Il carnevale è un momento particolare dove a farla da padrone è soprattutto la fisarmonica tradizionale e diatonica. Senza questa, il suo suono e il suo ritmo, molte iniziative non sarebbero possibili.

Newsletter

Privacy Policy

Info

© 2019 Pixelia - Moena (TN) - www.pixelia.it - P.IVA 02190320222
Disclaimer - Impressum - Privacy - Contatti - Sitemap - Pannello di controllo